Case study

Videosportello per AMC: il cliente al centro della relazione

lunedì, 29 Agosto 2022
videosportello per azienda Utility

Il settore delle Utilities ha conosciuto in questi anni diversi cambiamenti strutturali e normativi, che hanno posto le aziende di fronte alla necessità di trovare nuove modalità di gestione al fine di offrire servizi capaci di rispondere agli standard qualitativi stabiliti dall’Authority per l’Energia e alle aspettative degli utenti.

Per le aziende che offrono servizi pubblici, in cui non si può competere sul prodotto e sui prezzi, occorre puntare tutto sulla qualità del servizio e della relazione con il cliente. Questo implica uno sforzo interno per efficientare l’organizzazione aziendale e per creare canali di contatto gratificanti che possano fare la differenza.
La trasformazione digitale diventa quindi mandatoria al fine di conservare i vecchi clienti e acquisirne nuovi.

I clienti sono diventati digitali, sono dei Digital Customer, e quindi non si limitano ai canali tradizionali.
Quando si tratta di interagire con le aziende, si aspettano un servizio improntato alla multicanalità, che permetta loro di scegliere la modalità di interazione di volta in volta più adeguata ai loro bisogni. Ecco allora che i nuovi canali digitali e le tecnologie connesse acquistano notevole importanza.

L’azienda AMC, azienda municipalizzata con sedi a Casale e Valenza in provincia di Alessandria, ha colto questa sfida da tempo, adottando la soluzione Kiosk Hydra per la gestione delle code e degli utenti in attesa di servizio.

Con l’adozione di Kiosk Hydra Live, l’azienda ha fatto un ulteriore passo avanti nella gestione centralizzata delle competenze e nell’efficientamento delle risorse interne.
Kiosk Hydra Live è la piattaforma software che permette a un cliente che si reca a Valenza di dialogare con un operatore sito a Casale Monferrato. La piattaforma si occupa di dirottare le richieste verso il primo operatore libero con competenze profilate adatte alle richieste del cliente.
A livello hardware, il videosportello Kiosk installato nella sede di Valenza consiste in una postazione con touchscreen da 24” dotata di webcam e microfono.

Per il cliente, basta toccare un display touch per entrare in contatto con lo specialista.

Grazie a Kiosk Hydra Live oggi AMC ottimizza le risorse umane, evitando di aprire nuove filiali ma mantenendo invariato il livello di customer care.

 

 

consulente Kiosk
Vuoi saperne di più?

Le soluzioni avanzate Kiosk per il self-service digitale sono leve strategiche forti per offrire servizi omnicanale alla propria clientela, conservando la soddisfazione e riducendo i costi di servizio.

Parla con un nostro account.

Fissa una call

 

consulente Kiosk
Vuoi saperne di più?

Le soluzioni avanzate Kiosk per il self-service digitale sono leve strategiche forti per offrire servizi omnicanale alla propria clientela, conservando la soddisfazione e riducendo i costi di servizio.

Parla con un nostro account.

 

Fissa una call